top of page

Primo giorno di scuola: dai nostri inviati alla Scuola Primaria

È cominciata. Per qualcuno è stato un vero inizio e resterà indelebile nella memoria e nel cuore. L’ingresso alla scuola materna, la prima elementare, la prima media non sono salti da poco. Per i bambini e i ragazzi, ma anche per noi genitori. Chissà perché, i passi dei nostri figli riescono a catapultarci nella dimensione più vera della nostra vita, quella delle cose che contano e hanno il sapore del bello e del bene.


Per qualcun altro invece è stato il ritorno a un luogo familiare che è già un po’ “casa”, con amici, maestre e prof dai nomi e i volti noti, compagni di cammino, di lavoro e di scoperte. In ogni caso, comunque, il primo giorno è sempre una sorpresa e l’emozione, per tutti, è stata grande.




Ma lasciamo che a raccontare siano alcuni dei nostri inviati. Il 12 settembre si trovavano alla Primaria, dove il tema dell’anno è Guardare le cose, scoprire un prodigio.


Dalla classe prima:

"Sono stata contenta di aver iniziato la scuola! Sono in prima!!!!! Ho conosciuto la maestra e i compagni nuovi. C’era un fiocco sul banco e ci hanno regalato il diario. La direttrice ci ha promesso che quest'anno scopriremo un prodigio, una cosa meravigliosa. Poi sono anche andata al Mc Donald’s coi miei amici."


Dalla classe seconda:

"È stato molto bello tornare a scuola perché ho rivisto le maestre e i compagni che mi mancavano molto".


Dalla classe terza:

"Sono contentissima di essere in terza e di aver rivisto i miei amici e le mie maestre.

Già all'inizio dell'anno ci sono un sacco di sorprese! Ci hanno regalato il biglietto per un viaggio in mongolfiera che quest'anno è il nostro "simbolo"; noi di terza iniziamo a scoprire la storia, la geografia e scienze. Abbiamo iniziato a leggere insieme alla maestra il libro "Cinque settimane in mongolfiera" che racconta del viaggio fatto da tre uomini alla scoperta dell’Africa. Quest’anno siamo esploratori!"


Dalla classe quarta:

"Il primo giorno mi è piaciuto, perché abbiamo potuto scegliere a chi stare vicino e abbiamo iniziato a scrivere già sulle righe di quarta. Abbiamo visto un film che parlava del baseball e mangiato i pop corn! È stato davvero emozionante. All’inizio ero timida con gli amici e le maestre che non vedevo da tanto tempo, ma poi mi sono sentita subito a casa."


Dalla classe quinta:

"Abbiamo visto un film!! Le maestre hanno allestito una "sala cinema" con biglietto, tenda all’ingresso e pop corn per tutti. Domani conosceremo i primini. Le maestre ci hanno da subito proposto dei lavori bellissimi che non vedo l’ora di fare.

Abbiamo anche incontrato una ragazza che ci ha raccontato della GMG di Lisbona, perché il Papa parlando ai giovani è come se avesse parlato anche a noi che stiamo diventando grandi."






240 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page